Scritto da AA. VV.

introduzione

28

Gli spazi nomadi costituiscono dei percorsi di liberazione che esprimono un modo diverso di esistere. La dimensione etica appartiene a questi processi di cambiamento, e attiva il modo attraverso il quale è possibile creare territori e temporalità in cui la vita tende verso la felicità e non verso la tristezza. 
Gli spazi, le figure, i soggetti che realizzano questo movimento sono forze di affermazione di un divenire capace di confrontarsi con le trasformazioni dalla parte della vita.

 

ALTRI NUMERI IN CATALOGO

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next
39. Politica e istituzioni per una filosofia in divenire
37/38. Usciti dal futuro
36. Ecosofia critica
35. Il fuori della filosofia
34. Tecnometamorfosi
33. Per un'ecologia politica
32. Dis senso
31. Caosmos
30. La catastrofe dell'immaginario
29. Corpi al lavoro
28. Spazi nomadi
27. Moltiplicare Foucault

redazione Millepiani - via Torricelli, 9    20136    MILANO - ITALY    tel. +39 02 89400869     @info
Joo Distribuzione - via Argelati, 35 20143 MILANO - ITALY tel.+39 02 8375671  fax+39 02 58112324  @info
sito realizzato da www.zerosettantacinque.it
Back to top